L’azienda agricola TerraNera

Condividi sui social
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

L’azienda agricola TerraNera, situata a Zollino (Lecce), è un’azienda a conduzione familiare che si occupa della coltivazione di legumi e cereali, con produzione anche di farine e diversi tipi di pasta.

Essa nasce dalle impronte di diverse generazioni che hanno deciso di riprendere la coltivazione a circuito chiuso del trisnonno Angelo Caracuta.

Oggi l’azienda coltiva le stesse semenze introdotte dal trisavolo, mantenendo i criteri tramandati e nel pieno rispetto per l’ambiente e la terra, che in questa zona si presenta di colore scuro, quasi nero. Ecco, dunque, da dove deriva il nome dell’attività. I prodotti finali sono il risultato del connubio tra innovazione e tradizione del territorio zollinese. Tutti i legumi e i cereali, infatti, sono coltivati nelle campagne in agro di Zollino, in modo naturale e senza uso di chimica di sintesi. Inoltre, tutt’oggi i prodotti vengono selezionati a mano come una volta. L’obiettivo primario è proprio quello di custodire la biodiversità Salentina. 

Azienda agricola TerraNera: i prodotti

L’azienda è specializzata nella produzione sia di legumi che di pasta ricavata da tali legumi. Scopriamo insieme le particolarità dei loro prodotti.

I legumi

Per quanto riguarda i legumi, l’azienda TerraNera è famosa per i suoi piselli nani, le lenticchie piccole, i ceci bianchi e i ceci neri di muro leccese. I piselli nani si presentano come piccole palline di colore giallo paglierino che in ammollo aumentano di dimensione e in cottura rimangono compatte e non si sfaldano. 

Molto simili ai piselli ma con una piccola punta sono i ceci bianchi, semini di colore giallo chiaro originari del Salento. I ceci neri di muro leccese, invece, sono stati una vera scoperta. Infatti, circa quindici anni fa furono ritrovati dei semi sconosciuti all’interno di una bottiglia di birra. Furono seminati sui terreni di Zollino e da quell’inaspettato risultato si diffusero su tutto il territorio. 

Infine, l’azienda produce anche le lenticchie piccole. Una decina di anni fa sono state prese diverse varietà autoctone di lenticchie e poi seminate tutte insieme nello stesso campo. La natura ha fatto il suo percorso, selezionando quelle che più si adattavano ai terreni, quelle più gustose e colorate.

La pasta

maccheroni di pisello

Il prodotto forte dell’azienda è la pasta ricavata proprio da questi legumi e farine. La pasta a base di piselli e quella a base di ceci è ottenuta aggiungendo una miscela con farina di segale e farina di grano Saragolla, che rende la pasta unica nel suo genere. Infatti, questa composizione fa aumentare le proteine ma anche la fibra, e permette alla pasta di mantenersi compatta al momento della cottura. Tutto ciò assicura un’alta digeribilità e, grazie alle farine aggiunte, diventa l’ideale anche per chi non gradisce i legumi.

La pasta di segale, invece, si presenta in un tono più scuro. Trafilata al bronzo e di lenta essiccazione, trattiene molto bene i sughi. La segale non è un cereale che solitamente viene coltivato in queste zone. Tuttavia, l’azienda TerraNera ha voluto tentare l’impresa, ottenendo dei risultati eccellenti. Questo cereale è ricco di fibre e la sua farina bianca, anche se semintegrale, al contatto con l’acqua diventa scura.

Tutti i prodotti dell’azienda sono di ottima qualità.  Tra gli altri, noi vi consigliamo le penne di ceci, le trecce di pisello nano e le campanelle di segale. Provateli e fateci sapere cosa ne pensate!
Se volete, potete suggerisci delle ricette realizzate proprio con la pasta e i legumi TerraNera. Compilate il form e inviateci tutto il materiale: lo pubblicheremo sul nostro blog. 

Condividi sui social
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *