birra immagine titolo

Come si prepara la birra artigianale: la ricetta della birra fatta in casa

Condividi sui social
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Oggi vi spieghiamo come si prepara la birra artigianale fatta in casa. I passaggi sono pochi e semplici, ma richiedono abbastanza tempo. Se vi armate di pazienza, però, i risultati ne varranno decisamente la pena e dopo circa un mese potrete gustare il frutto del vostro lavoro. La vostra birra avrà tutto un altro sapore. 
Di seguito vi spieghiamo nel dettaglio quali ingredienti servono per preparare la birra in casa e quali sono i passaggi seguire. 

Ingredienti della birra

Gli ingredienti sono davvero pochi. Non abbiamo indicato le quantità perché queste possono variare davvero tantissimo in base ai litri di birra che vogliamo produrre e ai gusti personali. Ecco la lista degli ingredienti:

  • acqua
  • malto
  • luppolo
  • lievito
  • zucchero

Procedimento per preparare la birra in casa

TEMPO NECESSARIO: oltre un mese

1. Innanzitutto frantumate i chicchi di malto e portateli a bollitura con dell’acqua fino a 80°. I chicchi frantumati non devono comunque diventare farina, basta una macinatura un po’ più grossolana. Questa fase si chiama “sfarlatura” del malto.

2. Poi filtrate il malto con l’acqua, aggiungete il luppolo e portate a bollitura il composto per circa 1h/1 h e 30’.  Avrete così ottenuto il famoso mosto.

3. Fate raffreddare il mosto fino a una temperatura di circa 30° e aggiungete il lievito. Il lievito serve per far avviare la fermentazione, un processo che trasforma gli zuccheri contenuti nel mosto in alcool.

4. Lasciate fermentare il mosto: questa procedura può richiedere oltre due settimane. Dopo circa la prima settimana travasate il mosto per eliminare i residui sul fondo e lasciate poi fermentare per un’altra settimana.

5. Fate bollire dello zucchero con dell’acqua per qualche minuto per evitare contaminazioni. Aggiungete poi al mosto lo zucchero che genererà anidride carbonica e renderà frizzante la vostra birra. La quantità di zucchero va scelta in base al livello di frizzantezza desiderato.

6. Infine, imbottigliate il liquido e aspettate che avvenga una seconda fermentazione, anche questa della durata di circa 2-3 settimane.

A questo punto avrete ottenuto una fantastica birra artigianale! Ricordate di conservare le bottiglie a una temperatura ambiente di circa 20°.

ricetta birra

Ora che sapete tutto su come si prepara la birra artigianale perché non cimentarvi nell’opera? Se invece non volete aspettare tutto questo tempo per assaporare una birra dissetante preparata artigianalmente, allora provate le birre che trovate sul nostro catalogo al seguente link: https://www.gastore.it/catalogo/birra_id291.html.

Condividi sui social
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *